Server sync... Block time in database: 1611876672, server time: 1653319472, offset: 41442800

Come funzionano le transazioni Bitcoin?


Come funzionano le transazioni Bitcoin?

Ora che hai impostato il tuo portafoglio bitcoin e sei pronto per effettuare la tua prima transazione, diamo un’occhiata a come funzionano effettivamente le transazioni bitcoin.

Ci sono tre variabili chiave in ogni transazione bitcoin: un importo, un input e un output. Un input è l’indirizzo da cui viene inviato il denaro e un output è l’indirizzo che riceve i fondi. Poiché un portafoglio può contenere più indirizzi di input, puoi inviare denaro da uno o più input a uno o più output. C’è anche una porzione di archiviazione dei dati su ogni transazione, una sorta di nota, che consente di registrare i dati sulla blockchain in modo immutabile.

Ma la cosa unica delle transazioni bitcoin è che, se avvii una transazione che vale meno dell’importo totale nel tuo input, ottieni il resto non al tuo output originale, ma attraverso un nuovo terzo indirizzo sotto il tuo controllo. Ciò significa che il tuo portafoglio in genere finisce per contenere più indirizzi e puoi prelevare fondi da questi indirizzi per effettuare transazioni future.

Come funzionano le transazioni Bitcoin?

Hai imparato come acquistare e conservare i tuoi bitcoin, quindi sai già a cosa servono le chiavi pubbliche e private e ti serviranno per emettere una transazione. Per fare ciò, inserisci la tua chiave privata, la quantità di bitcoin che desideri inviare e l’indirizzo di output nel software bitcoin sul tuo computer o smartphone.

Quindi il programma genera una firma fatta dalla tua chiave privata per annunciare questa transazione alla rete per la convalida. La rete deve confermare che sei il proprietario del bitcoin trasferito e che non lo hai speso controllando tutte le transazioni precedenti che sono pubbliche sul libro mastro. Una volta che il programma bitcoin verifica che la tua chiave privata corrisponda effettivamente alla chiave pubblica fornita (senza sapere quale sia la tua chiave privata), la tua transazione è confermata.

Questa transazione è ora inclusa in un “blocco” che viene allegato al blocco precedente per essere aggiunto alla blockchain. Ogni transazione nella blockchain è legata a un identificatore univoco chiamato hash di transazione (txid), che assomiglia a una stringa di 64 caratteri di lettere e numeri casuali. Puoi tenere traccia di una particolare transazione digitando questo txid nella barra di ricerca sul blockchain explorer.

Come funzionano le transazioni Bitcoin?

Le transazioni non possono essere annullate o manomesse, perché significherebbe rifare tutti i blocchi successivi. Questo processo non è istantaneo. Poiché la blockchain di bitcoin è abbastanza grande, ci vuole molto tempo per elaborare una singola transazione tra le tante sulla blockchain.

La quantità di tempo necessaria per confermare una transazione varia, variando da pochi minuti a un paio di giorni, in base al traffico sulla blockchain e alle dimensioni della transazione. Le transazioni più grandi con commissioni più elevate tendono a essere convalidate dai minatori più rapidamente di quelle più piccole. Detto questo, una volta confermato, è immutabilmente registrato per sempre.

Se vuoi abbandonarti a un fascino insensato, puoi sederti alla tua scrivania e guardare le transazioni bitcoin scorrere. Blockchain.info va bene per questo, ma prova BitBonkers se vuoi una versione ipnoticamente divertente.

Come funzionano le transazioni Bitcoin?

crypto currency Italian.png

image.png
Visita http://italian.cryptogain.info per imparare a guadagnare milioni velocemente senza investire molto in criptovalute


Comments 0