Blinked


Il social media marketing è l'uso di piattaforme di social media e siti web per promuovere un prodotto o un servizio. Sebbene i termini e-marketing e marketing digitale siano ancora dominanti nel mondo accademico, il marketing dei social media sta diventando sempre più popolare sia per i professionisti che per i ricercatori. La maggior parte delle piattaforme di social media dispone di strumenti di analisi dei dati incorporati, che consentono alle aziende di monitorare lo stato di avanzamento, il successo e l'impegno delle campagne pubblicitarie. Le aziende si rivolgono a una serie di parti interessate attraverso il marketing sui social media, compresi i clienti attuali e potenziali, i dipendenti attuali e potenziali, i giornalisti, i blogger e il pubblico in generale. A livello strategico, il social media marketing include la gestione di una campagna di marketing, la governance, l'impostazione del campo di applicazione (ad esempio un uso più attivo o passivo) e l'istituzione della "cultura" e "tonalità" dei social media desiderati.

image.png

Quando si utilizza il social media marketing, le aziende possono consentire ai clienti e agli utenti di Internet di pubblicare contenuti generati dagli utenti (ad es. Commenti online, recensioni di prodotti, ecc.), Noti anche come "media guadagnati" piuttosto che utilizzare una copia pubblicitaria preparata dal marketing.

I siti web di social network consentono a singoli, aziende e altre organizzazioni di interagire tra loro e creare relazioni e comunità online. Quando le aziende si iscrivono a questi canali social, i consumatori possono interagire direttamente con loro. Tale interazione può essere più personale per gli utenti rispetto ai metodi tradizionali di marketing e pubblicità in uscita. I social network funzionano come passaparola o, più precisamente, e-word of mouth. La capacità di Internet di raggiungere miliardi in tutto il mondo ha dato al passaparola online una voce potente e di vasta portata. La capacità di cambiare rapidamente i modelli di acquisto e l'acquisizione e l'attività di prodotti o servizi in un numero crescente di consumatori è definita come una rete di influenza. I siti di social networking e i blog consentono ai follower di "retwittare" o "ripubblicare" i commenti fatti da altri su un prodotto promosso, che si verifica abbastanza frequentemente su alcuni siti di social media. Ripetendo il messaggio, le connessioni dell'utente sono in grado di vedere il messaggio, raggiungendo quindi più persone. Poiché le informazioni sul prodotto vengono pubblicate e vengono ripetute, viene generato più traffico al prodotto / azienda.

I siti web di social networking sono basati sulla creazione di comunità virtuali che consentono ai consumatori di esprimere i loro bisogni, desideri e valori online. Il social media marketing collega quindi questi consumatori e il pubblico a imprese che condividono gli stessi bisogni, desideri e valori. Attraverso i siti di social networking, le aziende possono tenersi in contatto con i singoli follower. Questa interazione personale può infondere un sentimento di lealtà nei seguaci e nei potenziali clienti. Inoltre, scegliendo chi seguire su questi siti, i prodotti possono raggiungere un pubblico target molto ristretto. I siti di social networking includono anche molte informazioni su quali prodotti e servizi potrebbero essere interessati ai potenziali clienti. Attraverso l'uso di nuove tecnologie di analisi semantica, i marketer possono rilevare segnali di acquisto, come i contenuti condivisi dalle persone e le domande pubblicate online. Una comprensione dei segnali di acquisto può aiutare gli addetti alle vendite a rivolgersi a potenziali clienti potenziali e gli operatori di marketing pubblicano campagne mirate.

Nel 2014, oltre l'80% dei dirigenti aziendali ha identificato i social media come parte integrante della propria attività. I retailer aziendali hanno registrato un aumento del 133% delle entrate derivanti dal marketing sui social media.

In riferimento alla proposta di questo articolo, Oggi vi presenterò un particolare progetto indiscusso chiamato: Blinked

COSA SONO Sbattiti?

Blinked è la prima piattaforma di social media basata su blockchain al mondo per le raccomandazioni che generano fino al 90% delle entrate pubblicitarie per gli utenti. Con oltre 13.000 abbonati e in crescita, è un nuovo modo di fare social e guadagnare.

I membri guadagnano le entrate del 90 percento essendo un consigliere attivo. Il tuo tasso di guadagno sarà determinato da quanto sei impegnato, e i membri semplicemente condividono le loro cose preferite, luoghi, servizi e qualsiasi altra cosa che li affascina. In cambio, i membri si scambiano i loro guadagni nell'ode arco lampeggiante. In cambio, i membri escono con un token lampeggiante (BLKD).

CHIUSO Sbattere le palpebre

Blinked è stata fondata da J. Benlevi-Little, che porta più di 10 anni di esperienza sui media digitali nello spazio delle raccomandazioni. L'ispirazione per Blinked è arrivata dopo il successo dell'uscita da JULIB.com, una piattaforma di raccomandazione precedente che distribuiva raccomandazioni in 16 città in tutto il mondo e che a quel tempo era diventata la seconda piattaforma di raccomandazione negli Stati Uniti. Benlevi-Little si rese conto che il mondo era saturo di raccomandazioni ed era giunto il momento di creare un hub che li ospitasse tutti.

Dopo aver letto le recensioni di utenti sconosciuti su Yelp, Blinked è stato creato per migliorare il modo in cui gli utenti trovano i consigli, consentendo loro di scegliere chi seguirà, una funzionalità simile alle altre reti di social media. Attualmente Blinked ha 13.000 utenti attivi acquisiti in modalità invisibile mentre è in fase di sviluppo e con un marketing minimo.

Ci sono più di un quarto di milione di consigli su Blinked oggi, in categorie come cibo e bevande, fitness, viaggi, intrattenimento, sport, televisione, moda, bellezza e molti altri. Ci vuole tanto tempo per pubblicare una raccomandazione su Blinked così come per pubblicare qualcosa su qualsiasi piattaforma di social media ampiamente utilizzata.

Usando la tecnologia Blinked proprietaria, gli utenti inseriscono semplicemente il nome della loro raccomandazione e quindi vengono inseriti automaticamente altri dati (indirizzo, sito web, immagini, ecc.). Il team di Blinked comprende sia influencer sia investitori come Prince Amukamara (Chicago Bears) John Brenkus (ESPN) e Yoenis Cespedes (New York Mets). Si sono anche formate le palpebre.

SQUADRATO SQUADRE E CONSIGLIERI

image.png

image.png

L'ICO è una fonte di finanziamento complementare naturale per accelerare ulteriormente lo sviluppo e l'adozione globale della PLATFORM Blinked

Blinked esegue l'emissione di token e la vendita di token di utilità con il nome Blinked Token (BLKD)

Perché il nostro ICO è interessante: utenti verificati: guadagna gettoni, punti e condividi profitti
Aziende Beneficia di utenti verificati, marketing autorizzato, potenziali clienti qualificati e un CRM completo di suite.

ANALISI A CHIAVE Sbattita

image.png

image.png

Token »» BLKD
Prezzo 1 BLKD = 0,08 USD
MVP / Prototipo »» Disponibile
Piattaforma »» Ethereum
Accettazione »» BTC, ETH, Fiat
Paese »» USA
Whitelist / KYC »» KYC e whitelist

image.png

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:

WEBSITE: http://www.blinked.live

WHITEPAPER: https://static1.squarespace.com/static/5aa115bf7e3c3ae292046820/t/5b6ed2ea575d1febd1f16862/1533989631460/BlinkedWhitePaper-FinalAugust2018.pdf

ANN TREAD: https://bitcointalk.org/index.php?topic=4932897.0

TWITTER: https://twitter.com/blinked_app

FACEBOOK: https://www.facebook.com/BlinkedApp

TELEGRAM: https://t.me/Blinked_App

AUTORE: han emily

IL MIO PROFILO: https://bitcointalk.org/index.php?action=profile;u=979957

ETH ADDRESS: 0x953F263907B8Abb79CC58a55968601BD6dB029a7